La Casa Di Accoglienza ad Ascoli Piceno, gravemente lesionata dallo sciame sismico del 2016, è stata oggetto di un insieme di opere di consolidamento e miglioramento sismico, nell’ambito del quale la Spes Italia Engineering si è occupata della progettazione e direzione lavori strutturali.

Seguendo la prassi del restauro scientifico, il palazzo è stato minuziosamente riqualificato, conservando tuttavia la caratterizzazione storica ed artistica tipica del territorio.